Haiku di Yamaguchi Seishi

Vincent Van Gogh_Rami di mandorlo in fiore_Amsterdam_RijksmuseumVanGogh_febbraio1890

Vincent Van Gogh, Rami di mandorlo in fiore, Amsterdam RijksmuseumVanGogh, febbraio1890

Oggi pubblico un haiku del poeta Yamaguchi Seishi (1901-1994)

Ragazza felice di trovarsi così
Ad occhi chiusi
In un giorno primaverile

L’haiku è un genere poetico giapponese composto di diciassette sillabe che possono essere distribuite in tre gruppi, rispettivamente, di cinque, sette e cinque sillabe.
(Riferimento bibliografico: Haiku, a cura di Leonardo Vittorio Arena, BUR Rizzoli, Milano, 1995)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...